Porte, serramenti e facciate resistenti al proiettile e al fucile d'assalto kalashnikov

        

Assistenza prove e qualificazione balistica di porte blindate, vetrate, finestre e faciate secondo standard balistici europei e internazionali.

EUROPA UNI EN 1522, UNI EN 1523  e UNI EN 1063

FEDERAZIONE RUSSA GOST R 51112-97 "Mezzi di protezione per una banca. Requisiti di resistenza ai proiettili e metodi di prova" - GOST R 51072-2005: Protection doors. General technical requirements and test methods for resistance to burglary, bullet and fire.

UCRAINA DSTU 4546:2006 e DSTU 4547:2006 

Se i vostri prodotti devono essere testati per un particolare standard balistico o devono resistere alla fucile d'assalto kalashnikov (porte antikalashnikov, finestre antikalashnikov, facciate antikalashnikov), siamo in grado di progettare il serramento, assistervi durante la produzione e le prove, fornirvi la documentazione e il supporto necessario.

Le opere effettuabili dal nostro studio:

- assistenza tecnico-progettuale del prodotto e valutazione normativa;
- eventuale assistenza al reparto produttivo durante la realizzazione dei campioni;
- ricerca del laboratorio di prova secondo parametri tecnici ed economici con richiesta di offerta agli stessi;
- predisposizione della documentazione di prova del prodotto al laboratorio:
  - domanda
  - scheda tecnica
  - disegni dettagliati
  - schede tecniche dei materiali usati nella realizzazione del prodotto
- eventuale produzione dei prototipi presso il nostro CopraiLab;
- assistenza montaggio presso il laboratorio;
- assistenza all'esecuzione della prova;
- analisi dei risultati ottenuti e valutazione delle estensioni previste dalle vari norme correlate;
- manuale istruzioni montaggio, uso e manutenzione del prodotto;
- possibilità di eseguire Test balistici orientativi  su vetri, materiali e prodotto finito.

 

Classi di protezione balistica

La norma UNI EN 1522 si applica a tutte le porte, finestre, tende a rullo, vassoi mobili e tutti gli altri materiali antiproiettile. La norma UNI EN 1522 prevede inoltre che i pannelli di vetro inseriti nelle costruzioni debbano essere testati secondo la norma UNI EN 1063.

La norma stabilisce oltre all'arma e al calibro anche la modalità in cui eseguire la prova balistica.

Le classi di protezione balistica sono  7 (per i materiali: da FB1 a FB7 - per il vetro: da BR1 a BR7). Esiste inoltre una nuova classificazione per il tiro con fucili a canna liscia (per i materiali: FSG - per il vetro: SG2).

In tutte le prove si controlla se con il tiro sul lato interno dell'oggetto da esaminare si staccano delle schegge di materiale o di vetro.

I risultati delle prove vengono contrassegnati anche dall'indicazione:

S = con distacco di schegge

NS = privo di schegge

     

 

Richiedi Preventivo
Sei qui: Home Certificazione e Testing Resistenza ai proiettili

Cooperazioni internazionali e Trasferimento tecnologico

Dove siamo presenti

1

Coprai  Pescara, Italia

Tel: (+39) 085 9116127, mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
2

Coprai  Padova, Italia

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
3

Coprai  Mosca, Russia

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
4

Coprai  California, USA

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Lorem ipsum dolor sit amet consectetuer rutrum dignissim et neque id. Interdum pharetra in a metus congue In Sed Pellentesque tincidunt pharetra.